News

Benessere psicologico e rendimento sportivo

Benessere psicologico e rendimento sportivo

sport

E’ dimostrato da diverse ricerche, come un benessere psicologico migliori la vita delle persone in tutti i campi: nella vita privata, nella vita lavorativa, ed anche a livello delle prestazioni sportive. Soprattutto gli atleti professionisti devono avere sotto controllo la loro vita emotiva e personale, altrimenti spesso il rendimento può avere dei grandi crolli a livello delle prestazioni.

I fattori che più spesso influiscono nel rendimento sono l’autostima, la percezione di sé, la qualità della vita privata dell’atleta, i traumi che l’atleta può aver subito negli ultimi 2 anni. Tutti questi fattori giocano in modo diverso ed in maniera diversa.

Per esempio, rispetto all’autostima, può esserci una bassa autostima di base, oppure un evento traumatico può avere un effetto sull’autostima nel senso di abbassarla o incrinarla. Altre volte sentimenti di colpa possono portare inconsciamente l’atleta a fallire.

La cura psicofisica dell’atleta è indispensabile per il raggiungimento di risultati ottimali.

@DottorSaita #psicologo #roma

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *