News

Disturbo del sonno e sogni

Disturbo del sonno e sogni

disturbo

Disturbi del sonno possono presentarsi per varie problematiche. Il sonno è un buon indicatore della salute di una persona. Una persona, quando gode di buona salute psicofisica, riesce a dormire tranquillamente con un sonno che è lungo, profondo ed appagante, e che al risveglio permette di svolgere tutte le attività della giornata con forza e vigore. Quando ci sono dei problemi, delle pressioni, degli stress, quando è avvenuto un evento traumatico, allora il sonno può risultare irregolare e spezzettato. Ci possono essere anche difficoltà a sognare.

Il sonno infatti, oltre a ridare vigore alla persona, permette alla mente una funzione molto importante: quella ovvero di riorganizzare le esperienze della giornata. Questo avviene nella cosiddetta fase REM, ovvero Rapid Eyes Movement, la fase in cui gli occhi si muovono velocemente, cioè la fase dei sogni. I sogni permettono alla mente di organizzare ed elaborare una serie di tematiche attuali nella vita della persona.

Quando la persona è molto stressata, la mente fa fatica a riorganizzare esperienze che la persona percepisce come emotivamente traumatiche. Allora il sonno (ed sogni) possono essere disturbati, e si presentano frequenti risvegli. Si possono fare tutta una serie di sogni angoscianti, o veri e propri incubi, che svegliano la persona per la quantità di angoscia che contengono, ed ecco così che la qualità del sonno si deteriora.

@DottorSaita #psicologo #roma

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *