News

Disturbo dell’adattamento psicologo psicoterapeuta roma

DISTURBO DELL’ADATTAMENTO
 

I criteri diagnostici per il Disturbo dell’Adattamento secondo il DSM-IV-TR* sono i seguenti:

  1. Lo sviluppo di sintomi emotivi o comportamentali in risposta ad uno o più fattori stressanti identificabili che si manifesta entro 3 mesi dell’insorgenza del fattore, o dei fattori stressanti.
  2. Questi sintomi o comportamenti sono clinicamente significativi come evidenziato da uno dei seguenti:
    1. marcato disagio che va al di là di quanto prevedibile in base all’esposizione al fattore stressante
    2. compromissione significativa del funzionamento sociale o lavorativo (scolastico).
  3. L’anomalia correlata allo stress non soddisfa i criteri per un altro disturbo specifico e non rappresenta solo un aggravamento di un preesistente disturbo.
  4. I sintomi non corrispondono a un Lutto.
  5. Una volta che il fattore stressante (o le sue conseguenze) sono superati, i sintomi non persistono per più di altri 6 mesi.

I Disturbi dell’Adattamento si distinguono in:

  • Con Umore Depresso
  • Con Ansia
  • Con Ansia e Umore Depresso Misti
  • Con Alterazione della Condotta
  • Con Alterazione Mista dell’Emotività e della Condotta

*American Psychiatric Association (2000). DSM-IV-TR Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders , Fourth Edition, Text Revision.Edizione Italiana: Masson, Milano.

 

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *