News

Disturbo depressivo psicologo psicoterapeuta roma

DISTURBO DEPRESSIVO MAGGIORE
 
Secondo il DSM-IV-TR*, la caratteristica essenziale del Disturbo Depressivo Maggiore è:

    1. Presenza di uno (Disturbo Depressivo Maggiore, Episodio Singolo) o più (Disturbo Depressivo Maggiore, Ricorrente )Episodi Depressivi Maggiori
      Nota: Per considerare separati gli episodi deve esserci un intervallo di almeno 2 mesi consecutivi durante il quale non risultano soddisfatti i criteri per un Episodio Depressivo Maggiore .

 

    1. Gli Episodi Depressivi Maggiori non sono meglio inquadrabili comeDisturbo Schizoaffettivo, e non sono sovrapposti a Schizofrenia,Disturbo Schizofreniforme, Disturbo Delirante o Disturbo Psicotico NAS.

 

  1. Non è mai stato presente un Episodio Maniacale o Misto o unEpisodio Ipomaniacale .
    Nota: Questa esclusione non viene applicata se tutti gli episodi simil-maniacali, simil-misti o simil-ipomaniacali sono indotti da sostanze o da farmaci, o rappresentano gli effetti fisiologici diretti di una condizione medica generale.

Per il Disturbo Depressivo Maggiore si ricorre a diverse specificazioni:

  • gravità attuale: Lieve, Moderato, Grave senza Manifestazioni Psicotiche, Grave con Manifestazioni Psicotiche, In Remissione Parziale, In Remissione Completa
  • caratteristiche cliniche: con Manifestazioni Catatoniche , con Manifestazioni Melancoliche, con Manifestazioni Atipiche
  • caratteristiche di esordio: con Esordio nel Postpartum (cioè nelle 4 settimane dopo un parto).
  • caratteristiche di decorso: con o senza Recupero Interepisodico,ad Andamento Stagionale), Cronico (sono risultati soddisfatti in modo continuativo i criteri per Episodio Depressivo Maggiore per almeno gli ultimi 2 anni)

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *