News

Parasonnie psicologo psicoterapeuta roma

PARASONNIE
 

 

Secondo l’inquadramento del DSM-IV-TR*, le Parasonnie sono disturbi caratterizzati da comportamenti anomali o da eventi fisiologici che si manifestano durante il sonno, durante specifici stadi del sonno o nei passaggi sonno-veglia.

Diversamente dalle dissonnie, le parasonnie non comportano anomalie dei meccanismi che generano gli stati di sonno e di veglia e che regolano il ciclo temporale di sonno e di veglia. Piuttosto, le parasonnie rappresentano l’attivazione di sistemi fisiologici ad ore inappropriate durante il ciclo sonno-veglia. In particolare questi disturbi comportano un’attivazione del sistema nervoso autonomo, del sistema motorio o dei processi cognitivi durante il sonno o i passaggi sonno-veglia.

Differenti parasonnie ricorrono in differenti ore del sonno, e specifiche parasonnie spesso si verificano durante specifici stadi del sonno. I soggetti con parasonnie di solito alla visita si lamentano di comportamenti inusuali durante il sonno, piuttosto che di insonnia o di eccessiva sonnolenza diurna.

Questa sezione include il Disturbo da Incubi, il Disturbo da Terrore nel Sonno , il Disturbo da Sonnambulismo e la Parasonnia Non Altrimenti Specificata.

 

*American Psychiatric Association (2000). DSM-IV-TR Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders , Fourth Edition, Text Revision.Edizione Italiana: Masson, Milano.

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *