News

Training autogeno psicologo psicoterapeuta roma

Training Autogeno: i fondatori e le origini, in breve

Il Training Autogeno e’ una tecnica di rilassamento ideata tra il 1908 e il 1912 da Johannes Heinrich Schultz, neurologo e psichiatra, nato nel 1884 a Gottingen.

Negli anni il Training Autogeno e’ stato sottoposto a numerosissime verifiche sperimentali ed ha avuto un’enorme diffusione in tutto il mondo.
L’obiettivo di Schultz era quello di rendere il paziente meno vincolato dal terapeuta e divenire lui stesso autore del proprio cambiamento e del proprio benessere.

Con il termine Training Autogeno (T.A.) Schultz defini’ un metodo di autodistensione attraverso la concentrazione mentale, che consente di modificare tensioni sia psichiche che corporee.

Il termine “Training Autogeno” sta ad indicare un “allenamento che si genera da se'” (pur con la guida di un operatore esperto).

Training Autogeno: i concetti fondamentali

La tecnica del Training Autogeno prevede l’insegnamento preliminare di alcune posizioni corporee, da sdraiati e da seduti, che possano facilitare la successiva acquisizione degli esercizi di rilassamento.
Il Training Autogeno, infatti, e’ costituito da una serie di esercizi standard (che si riferiscono a sei distretti fisiologici: muscolare, vascolare, cardiaco, respiratorio, addominale e cefalico).

Questa tecnica di rilassamento, pertanto, ha molteplici scopi; da un lato si propone di ottenere un controllo muscolare e viscerale, dall’altro il raggiungimento di uno stato soggettivo di benessere fisico e mentale.
Attraverso una corretta acquisizione della pratica del T.A. e’ possibile giungere alla modificazione di alcuni parametri fisiologici necessari per fronteggiare le piu’ tipiche reazioni di stress, tensione e ansia.

Con il Training Autogeno si impara ad avere piu’ sicurezza e fiducia, ad essere piu’ calmi e distesi e a scaricare meno le tensioni sui vari organi, ottenendo efficaci interventi sui disturbi psicosomatici.
Chiunque, quindi, puo’ trarre beneficio dall’uso del T.A.; i settori di applicazione di questa tecnica sono molteplici.
E’ particolarmente indicato per le persone che per motivi diversi sostengono dei ritmi di vita molto accelerati e stressanti.
Lo stress, come sappiamo, e’ una minaccia per la salute e per il benessere e produce una serie di effetti nocivi (come ansia, irritabilita’, calo del desiderio sessuale, mal di testa, stanchezza diffusa, ecc.), che il Training Autogeno permette di prevenire, ridurre ed eliminare.
Questo modello e’ inoltre consigliato per chi soffre di ansia ed insonnia.

Il Training Autogeno viene applicato nell’ambito della medicina preventiva e psicosomatica, in psichiatria, nella preparazione al parto, in campo sportivo e scolastico.

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *