News

variabile psicologo psicoterapeuta roma

variabile
“Insieme di proprietà che si escludono a vicenda: il colore dei capelli o il sesso sono delle variabili perchè le proprietà ‘biondo’ e ‘bruno’, ‘maschio’ e ‘femmina’ si escludono a vicenda. Questi esempi potrebbero però dare l’impressione che le variabili siano soltanto dicotomiche. Esse in realtà non si basano solo su proprietà dicotomiche, come il sesso, ma anche su proprietà graduali e misurabili con la serie dei numeri. L’altezza ed il peso, ad esempio, sono variabili misurabili in termini di centimetri o di chili. Anch ein questi casi le proprietà sono escludentisi, nel senso che una persona alta cm 172 non è alta nè cm 171 nè cm 173 nè nessun altra misura d’altezza.” (Kanizsa, Legrenzi, Sonino, 1983, pp. 16-17)

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *